SOSTENERE LA FONDAZIONE

Come sostenere la Fondazione

La Fondazione Istituto Liszt opera grazie all’impegno di varie professionalità con l’intento di promuovere la ricerca musicologica su Liszt e l’interpretazione musicale del repertorio lisztiano e romantico. A supporto delle attività istituzionali si è costituito un patrimonio immobiliare in cui confluiscono le generose donazioni del suo fondatore, Maria Rossana Dalmonte, e altre donazioni individuali. Affinché la Fondazione possa portare a termine i numerosi progetti avviati e promuoverne di nuovi, abbiamo bisogno della generosità di tutti quelli che credono nel valore dell’arte per la formazione e la vita dell’individuo.

La Fondazione può essere sostenuta con erogazioni liberali, lasciti testamentari e donazioni librarie.
Le erogazioni liberali posso essere versate sul conto corrente intestato a:

Fondazione Istituto Liszt Onlus
via Augusto Righi n. 30, 40126 Bologna
Conto corrente n. 104015.18 ABI 01030 CAB 02430 CIN V
Banca Monte dei Paschi di Siena, Bologna, Ag. 8
IBAN: IT58V0103002430000010401518
C. F.: 91154490378

Inoltre è possibile sostenere la Fondazione scegliendola come destinataria del 5 per mille nella dichiarazione dei redditi. A questo scopo è sufficiente seguire le semplici indicazioni che seguono.
Nei diversi modelli di dichiarazione (CUD 2012, modello 730/2012 redditi 2011, e Modello Unico Persone Fisiche 2012) apporre la propria firma nel riquadro “Sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale, delle associazioni di promozione sociale e delle associazioni e fondazioni riconosciute” e indicare il codice fiscale della Fondazione: 91154490378.